REGOLAMENTO UFFICIALE

REGOLAMENTO GENERALE FANTACALCIO

“IO AMO IL FOGGIA” SECONDA EDIZIONE

 

  1.  NOME E LOGO DELLA SQUADRA

Ogni partecipante può scegliere un nome e un logo che rappresentino la propria squadra. Una volta stabiliti, non potranno più essere modificati fino alla conclusione della stagione.

 

  1.  ORGANIZZAZIONE DELLA ROSA

Ogni partecipante ha a disposizione 250 crediti per la creazione della Rosa. Questi serviranno per acquistare 25 giocatori (scelti DAL SITO DI FANTAGAZZETTA) necessari alla disputa della Lega, seguendo questi criteri: 3 portieri, 8 difensori, 8 centrocampisti, 6 attaccanti.

N.B. Si potranno acquistare al massimo due calciatori per ogni squadra di serie A ad esclusione dei portieri.

 

  1.  SESSIONI DI MERCATO

Saranno previste 2 sessioni di mercato durante la stagione:

  1. la prima sarà intermedia e si svolgerà dall’8 al 15 Novembre e potranno essere sostituiti al max 3 calciatori rispettando sempre i criteri dell’organizzazione della rosa.
  2. la seconda dal 30 Gennaio al 2 Febbraio e potranno effettuarsi al massimo 8 cambi rispettando sempre i criteri dell’organizzazione della rosa.

N.B. Il giocatore sostituito sarà valutato con la quotazione attuale secondo i criteri del sito di Fantagazzetta.

 

  1.  MODALITÀ DI SVOLGIMENTO

Il calendario della Lega copre largamente il calendario della Serie A, escludendo le prime due giornate.

Ecco tutte le competizioni:

  • Lega “Io amo il Foggia”: comprende esattamente 30 giornate di campionato a partire dalla terza giornata del campionato di serie A. Scontri diretti tra tutte le squadre dei gironi con andata e ritorno. Subito dopo ci saranno i play off e i play out. Verranno premiati i primi 7 dei play off e il vincitore dei play out. Potrebbe essere premiato anche l’ottavo in classifica.
  • Champions League: si giocherà in contemporanea alla Lega durante le giornate PARI del campionato di Serie A (a partire dalla quarta giornata del campionato di serie A). Verrà premiata solo la vincente della Coppa.
  • Grand Prix Andata: Tutte le 48 squadre in un unico girone. Il funzionamento è molto semplice. Ogni giornata viene aggiornata la classifica generale ordinando le squadre per somma punti in stile FORMULA 1 con punteggi assegnati dal primo al quindicesimo posto.

La competizione parte dalla prima giornata e termina il 31 Dicembre in concomitanza dell’ultima giornata del girone di andata. Verrà premiato solo il vincente.

  • Grand Prix Ritorno: Il funzionamento è simile al girone di andata e si svolgerà dalla terza all’ultima giornata del girone di ritorno del campionato di serie A. A questa competizione parteciperanno tutti coloro che non hanno vinto altri premi in altre competizioni (ad eccezione del premio Buona Pasqua). Verrà premiato solo il vincente.
  • Miglior Punteggio: Si premierà il miglior punteggio in assoluto tra tutte le giornate del fantacalcio. A questa competizione parteciperanno tutti coloro che non hanno vinto altri premi in altre competizioni (ad eccezione del premio Buona Pasqua). Verrà premiato solo il vincente.
  • Premio Fedeltà: Si premierà il punteggio totale delle ultime 6 giornate di campionato A questa competizione parteciperanno tutti coloro che non hanno vinto altri premi in altre competizioni (ad eccezione del premio Buona Pasqua). Verrà premiato solo il vincente.
  • Premio Buone feste: Si premierà il punteggio totale dalla 15^ alla 19^ giornata del campionato di serie A. . A questa competizione parteciperanno tutti. Verrà premiato solo il vincente.
  • Premio Buona Pasqua: Si premierà il punteggio totale dalla 27^ alla 29^ giornata del campionato di serie A. A questa competizione parteciperanno tutti. Verranno premiati i primi tre.

 

  • LEGA “IO AMO IL FOGGIA”

Le squadre partecipanti alla Lega “Io amo il Foggia” sono 48 con divisione in tre gironi da 16 squadre. Le squadre si sfideranno con scontri diretti di andata e ritorno. Al termine del girone (alla trentaduesima giornata del campionato di serie A) ci saranno i play off e i play out.

 

PLAY OFF

Si qualificano le prime 9 di ogni girone più le due migliori decime! Le prime classificate dei gironi saltano un turno e accedono direttamente agli ottavi di finale. Le altre 26 squadre si sfideranno in un turno ad eliminazione diretta. Per la griglia degli accoppiamenti si stilerà una classifica (ranking play off) a partire dalle posizioni in classifica nei rispettivi gironi. In caso di parità al termine del girone verranno privilegiate queste discriminanti:

  1. Somma punti totale;
  2. Punteggio più alto tra tutte le giornate del girone;
  3. Secondo Punteggio più alto tra tutte le giornate del girone;
  4. E cosi via….

Gli ottavi di finale prevedono gare di andata e ritorno. In caso di parità di risultato verranno privilegiate queste discriminanti:

  1. Gol doppi fuori casa;
  2. Migliore piazzamento nel ranking play off dopo il girone.

Le semifinali e la finale sarà svolta in turno unico (non si contano i gol fuori casa).

Anche le perdenti dei quarti di finale si sfideranno successivamente per stabilire le posizioni dal terzo al settimo posto. La griglia delle gare sarà effettuata a sorteggio.

 

PLAY OUT

Si qualifica la peggiore decima e tutte le squadre classificate dall’undicesimo al quindicesimo posto. Per la griglia degli accoppiamenti si stilerà una classifica (ranking play out) a partire dalle posizioni in classifica nei rispettivi gironi. In caso di parità al termine del girone verranno privilegiate queste discriminanti:

  1. Somma punti totale;
  2. Punteggio più alto tra tutte le giornate del girone;
  3. Secondo Punteggio più alto tra tutte le giornate del girone;
  4. E cosi via….

Gli ottavi e i quarti di finale prevedono gare di andata e ritorno. In caso di parità di risultato verranno privilegiate queste discriminanti:

  1. Gol doppi fuori casa;
  2. Migliore piazzamento nel ranking play out dopo il girone.

Le semifinali e la finale sarà svolta in turno unico (non si contano i gol fuori casa).

 

  • CHAMPIONS LEAGUE.

Il torneo si svolgerà in due fasi:

  1. Fase a gironi;
  2. Fase ad eliminazione diretta

FASE A GIRONI.

Partecipano tutte le squadre suddivise in 8 gironi da 6, gli incontri sono di andata e ritorno.

Le partite di coppa si svolgeranno esclusivamente nelle giornate PARI a partire dalla quarta giornata di campionato di serie A. Accedono alla fase ad eliminazione diretta le prime quattro squadre classificate dei gironi;  in caso di parità al termine del girone verranno privilegiate queste discriminanti:

  1. CLASSIFICA AVULSA;
  2. DIFF. RETI;
  3. GOL FATTI;
  4. GOL SUBITI;
  5. SOMMA PUNTI TOTALE
  6. SORTEGGIO

 

FASE ELIMINAZIONE DIRETTA.

Alla fase ad eliminazione diretta accedono 32 squadre. I sedicesimi, gli ottavi, i quarti di finale saranno effettuati con partite di andata e ritorno. In caso di parità verranno privilegiate queste discriminanti:

  1. Gol doppi fuori casa;
  2. Migliore piazzamento nella classifica dopo i gironi;
  3. Somma punti nel girone di coppa;
  4. Differenza reti nel girone di coppa.
  5. Sorteggio

 

Le semifinali e la finale sarà svolta in turno unico (non si contano i gol fuori casa).

 

  1.  MODALITA’ DI SCHIERAMENTO

La formazione da schierare nei turni di campionato dovrà essere composta da 11 giocatori titolari + 7 eventuali riserve.

I moduli previsti dal regolamento sono i seguenti: 3-4-3, 3-5-2, 4-5-1, 4-4-2, 4-3-3, 5-4-1, 5-3-2. Perciò in ogni caso dovranno essere schierati: un minimo di 3 difensori, un massimo di 3 attaccanti ed un numero di centrocampisti che varia da un minimo di 3 ad un massimo di 5. Le riserve dovranno essere disposte secondo l’ordine di eventuale ingresso in campo desiderato dall’allenatore. Le sostituzioni possibili durante la partita sono illimitate, sempre rispettando il ruolo (ad es. attaccante per attaccante), e verranno eseguite allorché un giocatore schierato tra i titolari non giochi o non prenda il voto (SV).

 

  1.  INSERIMENTO DELLA FORMAZIONE

Le formazioni dovranno essere pubblicate sul sito ufficiale http://leghe.fantagazzetta.com/, o sulla app ufficiale, nell’area dedicata alla giornata corrente, entro e non oltre quindici minuti antecedente alla prima partita utile per la giornata di Serie A indicando il modulo che si vuole utilizzare tra quelli sopracitati. Una volta inviata la formazione, nel caso in cui venga comunicata con largo anticipo, la sua composizione potrà essere modificata solo ed esclusivamente entro l’orario sopra indicato. Nel caso in cui non si inserisca la formazione, varrà quella della settimana precedente.

 

  1.  MODALITÀ DI CALCOLO DEL PUNTEGGIO

Per il calcolo complessivo del punteggio, verranno sommati i voti dei singoli giocatori inseriti come titolari. Nel caso in cui tra questi ultimi ce ne sia qualcuno che non giochi o non prenda il voto (SV), subentreranno le riserve del ruolo dove manca il titolare (secondo l’ordine riportato nella panchina, vedi punto 5), sempre nel rispetto del modulo iniziale.

Il punteggio complessivo verrà calcolato il giorno dopo dell’ultima partita utile per la giornata di Serie A (fonte voti e quotazioni: fantagazzetta sul sito http://leghe.fantagazzetta.com/). A questi voti si sommeranno e/o sottrarranno eventuali bonus/malus secondo i seguenti criteri:

 

    • + 3 punti per ogni goal segnato
    • – 1 punto per ogni goal subito dal portiere
    • + 1 punto per imbattibilità del portiere
    • + 1 punto per ogni assist servito e da fermo
    • – 3 punti per ogni rigore sbagliato
    • + 3 punti per ogni rigore parato
    • – 0,50 punti per ogni ammonizione
    • – 1 punto per ogni espulsione
    • – 3 punti per ogni autorete
    • +1 punto per gol vittoria

 

Valgono nel conteggio dei punti i modificatori della difesa e del fair play:

 

Il modificatore di difesa è calcolato in base alla media voto (scevri di bonus e malus) dei difensori schierati e al loro numero. Vale SOLO se la fantasquadra viene schierata con un numero di difensori pari o superiore a quattro (es. 4-4-2, 4-3-3, 4-5-1, 5-3-2, 5-4-1)

I quattro voti (portiere + migliori tre difensori) vengono mediati aritmeticamente, ed il bonus totale diventa pari a:

+7 punti, se questa media è maggiore o uguale a 7;

+4 punti, se questa media è maggiore o uguale a 6.5 e minore di 7;

+2 punti, se questa media è maggiore o uguale a 6 e minore di 6.5.

 

Il modificatore Fair Play, invece, sia applica se nessun calciatore tra quelli a voto, schierato o subentrato che sia, ha preso cartellini gialli o rossi, e scatta un bonus di 2 punti. Il modificatore funziona ugualmente anche se si dovesse giocare in inferiorità numerica.

 

Infine, negli scontri diretti vale l’autogol se non si raggiunge il punteggio di 59,00.

 

  1.  CRITERI DI ASSEGNAZIONE DEI GOAL

Nelle partite a scontro diretto il punteggio totale realizzato dalla formazione schierata determina i goal fatti: a seconda della fascia di punteggio si realizza un certo numero di goal. In caso di:

    • Meno di 59 » autogol
    • meno di 66 » 0 goal
    • FASCIA 1: tra 66 e 71,5 » 1 goal
    • FASCIA 2: tra 72 e 77,50 » 2 goal
    • FASCIA 3: tra 78 e 83,50 » 3 goal
    • FASCIA 4: tra 84 e 89,50 » 4 goal
    • FASCIA 5: tra 90 e 95,50 » 5 goal
    • e così via per ogni fascia di 6 punti.

 

Se due squadre totalizzano un punteggio all’interno della stessa fascia, si aggiunge un gol alla squadra che avrà distaccato l’avversario di 3 punti. Esempio: primo gol a 66, seconda rete a 72. In questo caso una partita finita 71-68 passerà dal “normale” 1-1 al 2-1.

  1. PUNTEGGI GRAND PRIX

Ogni giornata viene aggiornata la classifica generale ordinando le squadre per somma punti in stile FORMULA 1 con punteggi assegnati dal primo al quindicesimo posto.

 

  • 1° POSTO >> 30 punti
  • 2° POSTO >> 26 punti
  • 3° POSTO >> 22 punti
  • 4° POSTO >> 19 punti
  • 5° POSTO >> 17 punti
  • 6° POSTO >> 15 punti
  • 7° POSTO >> 13 punti
  • 8° POSTO >> 11 punti
  • 9° POSTO >>   9 punti
  • 10° POSTO >>   7 punti
  • 11° POSTO >> 5 punti
  • 12° POSTO >> 4 punti
  • 13° POSTO >> 3 punti
  • 14° POSTO >> 2 punti
  • 15° POSTO >> 1 punto

 

A parità di punti alla fine del Grand prix si valuterà la somma punti totale della competizione.

 

  1.  GIOCATORI SV

Il calciatore s.v. che ottiene un bonus (segna un gol o serve un assist) riceve 6 punti d’ufficio (a cui vanno aggiunti i relativi bonus) indipendentemente dal tempo giocato; il calciatore s.v. che viene espulso prende 4 punti d’ufficio (comprensivi del malus per l’espulsione); il calciatore s.v che sbaglia un rigore o che fa un’autorete riceve 6 punti d’ufficio (a cui vanno sottratti i relativi malus). Il calciatore s.v. senza bonus o malus, così come il calciatore s.v. che viene ammonito non viene conteggiato, cioè è come se non fosse sceso in campo.

Se un giocatore di movimento riceve il s.v. e gioca almeno 15 min (recupero compreso), ovvero 16.00 min. totali, verrà valutato con il voto di 6 d’ufficio.

I portieri in caso di s.v, riceveranno il 6 d’ufficio solo se sono rimasti in campo 25 minuti (recupero compreso).

  1. PARTITE SOSPESE O RINVIATE

Nel caso di partite rinviate o giocate oltre la data di inizio del turno di campionato successivo o che comunque non vengano recuperate prima del turno successivo in calendario, tutti i calciatori in forza alle squadre coinvolte, squalificati inclusi, riceveranno 6 punti d’ufficio.  Nel caso in cui venga rinviata l’intera giornata di Serie A prevista in calendario, verrà rinviato anche il rispettivo turno di campionato, mantenendo così il naturale corso del calendario interno.

In caso di posticipo eccezionale che si svolga dopo l’ultima partita utile per il turno di Serie A (orario posticipato rispetto a quello previsto dal calendario, ma che non superi le 48 ore), il conteggio dei punteggi totali slitterà al giorno dopo la partita in questione.

 

  1. PREMI

Cercando di premiare più partecipanti possibili ecco tutti i premi delle competizioni.

N.B. Guardare le singole note in fondo al regolamento.

 

  • PLAY OFF LEGA:

1° class. : Abbonamento Foggia calcio per la prossima stagione 2018/19 1

2° class. : Tuta ufficiale Foggia calcio

3° class. : Maglia ufficiale Foggia calcio

4° class. : Felpa ufficiale Foggia calcio

5° class. : Polo ufficiale Foggia calcio

6° class. : Maglia allenamento ufficiale Foggia calcio

7° class. : Pantaloncino ufficiale Foggia calcio

8° class.:  Eventuale premio come da nota 4

 

  • VINCENTE PLAY OUT: Polo ufficiale Foggia Calcio
  • VINCENTE CHAMPIONS LEAGUE: Vacanza o Buono sconto del valore di € 100,00 4
  • GRAND PRIX ANDATA: Una vacanza per 4 persone in Salento 2
  • GRAND PRIX RITORNO: Una vacanza per 4 persone in Salento 3 (ad esclusione di chi ha vinto già un premio)
  • MIGLIOR PUNTEGGIO: Una vacanza per 4 persone in Salento 3 (ad esclusione di chi ha vinto già un premio)
  • PREMIO FEDELTA’: Bermuda ufficiale Foggia Calcio (ad esclusione di chi ha vinto già un premio)
  • PREMIO NATALE: Buono sconto del valore di € 50,00 da spendere presso lo Store
  • PREMIO BUONA PASQUA: 3 Uova di Pasqua ufficiali del Foggia calcio

 

  1.  COMUNICAZIONI, SEGNALAZIONI & CHIARIMENTI

Ogni comunicazione importante da fare agli allenatori sarà pubblicata in un gruppo su Telegram dal Coordinatore.

In caso di controversia per regole non citate in questo regolamento, farà fede il regolamento di fantagazzetta.

 

 

NOTE PREMI

1 Il premio abbonamento ha un valore di € 250,00. Nel caso il prezzo risulti inferiore, la parte restante dovrà essere spesa in buono sconto presso lo store ufficiale.

2 La vacanza comprende solo il soggiorno presso l’hotel residence “Tramonti” di Torre Inserraglio (da pagare in loco solo tessere club e pulizia finale). La vacanza può essere effettuata nelle prime due settimane di giugno 2018 (a seconda delle disponibilità del villaggio e con scelta insindacabile dell’organizzazione)

3 La vacanza comprende solo il soggiorno presso l’hotel residence “Tramonti” di Torre Inserraglio (da pagare in loco solo tessere club e pulizia finale). La vacanza può essere effettuata nelle prime due settimane di giugno 2018 o nella seconda settimana di settembre 2018 (a seconda delle disponibilità del villaggio e con scelta insindacabile dell’organizzazione)

4 Se il vincitore della Champions League dovesse vincere anche i play off nella lega allora per aver conquistato il double vincerebbe sia abbonamento (premio dei play off) che una vacanza per 1 settimana in Salento come da punto 3. Se il vincitore dovesse risultare classificato tra il secondo e il settimo posto alla fine dei play off, vincerebbe un buono sconto del valore di € 100,00 spendibile sia presso lo store che al botteghino e lascerebbe il suo premio dei play off all’ottava classificata nei play off.